Uccidere l'amore

€15.00

Adalberto, fratello del re, incontra un giorno sulla riva del lago una giovane ed affascinante fanciulla di nome Lucrezia. Si innamora perdutamente di lei, ma la ragazza è già stata promessa al marchese di Castiglione e nulla può fare per impedire quelle nozze.

Per sfuggire all’angoscia del cuore infranto si trasferisce in Toscana dove trova conforto in un nuovo affetto: è Giuseppe, un bambino scappato da un orfanotrofio che dopo un rocambolesco salvataggio finirà per adottare. Il destino però pare accanirsi e anche questo affetto gli sarà portato via.

 

Quando tutto sembrerà perduto una nuova speranza sarà all’orizzonte per Adalberto...